sabato 13 settembre 2008

Qual'è la differenza tra Ipnosi e Terapia con L'ipnosi?








Ciao,

voglio rispondere ad una domanda che molti fanno quando sanno che utilizzo l'ipnosi.

Stavo parlando con una ragazza che a un certo punto mi dice:"Il mio ragazzo sta facendo una scuola di counseling dove gli insegnano l'ipnosi a provato ad usarla con me ma non è successo nulla.. Che differenza c'è in quello che fai tu?".


Molto spesso le persone confondono l'ipnosi con la terapia che utilizza l'ipnosi.


Nel primo caso puoi fare dei corsi e imparare le basi dell'ipnosi, il Milton Model, come costruire metafore, come utilizzare i canali rappresentazionali per costruire un'induzione ipnotica e magari la diferenza tra le suggestioni dirette ed indirette.

Nel mio caso invece l'utilizzo dell'ipnosi ha dei presupposti diversi.


Io faccio consulenza psicologica con l'ipnosi.


Nota che per fare terapia con l'ipnosi devi essere psicologo/psicoterapeuta, ma qual è la vera differenza?

La differenza sta nel fatto che se fai vuoi utilizzare bene l'ipnosi devi sapere come utilizzarla.

Devi sapere fare una diagnosi.


Se sei psicologo o psicoterapeuta hai passato 5° anni a studiare tra le altre cose il DSM(manuale diagnostico statistico) per leggere i sintomi e definire i problemi.

Poi devi fare un tirocinio di un anno dove vedi come si lavora.

Poi devi fare l'esame di stato dove, tra l'altro per riuscire a superarlo, devi essere in grado di fare diagnosi.

In altre parole devi fare un training per capire come fare una diagnosi altrimenti è un pò come se io leggessi un libro sulla dieta "X" e poi iniziassi a fare consulenza alle persone prescrivendogli la mia dieta..

Ma se non so leggere i valori del sangue e non so le conseguenze sul fisico della persone come posso sapere cosa prescrivere?

Quindi quando mi chiedono qual è la differenza tra uno che usa l'ipnosi e uno che fa terapia con l'ipnosi la mia risposta è sempre la stessa:

"Sa fare una diagnosi?"

Ciao

Manuel


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

4 commenti:

genna78 ha detto...

Ciao Manuel,
completamente
d'accorodo!

Genna

Manuel ha detto...

Grazie Genna,
so che anche tu la pensi così!
L'importante è la chiarezza..
Manuel

Dr Paola Biondi ha detto...

Una piccola nota: anche la consulenza psicologica (o il counseling psicologico) sono attività riservate a psicologi regolarmente iscritti all'albo e non solo la psicoterapia che è invece esclusiva di psicologi o medici abilitati, dopo un iter di almeno 4 anni, all'esercizio della stessa.

Manuel ha detto...

Ciao Paola,
hai ragione forse non era chiaro nel post..posso fare consulenza psicologica in quanto psicologo iscritto all'albo.

Mi è molto piaciuto il tuo sito e la tua iniziativa per le persone di diverso orientamento sessuale, è decisamente avanti!!

Molto spesso mi capitano in consulenza persone gay, lesbiche e anche persone che vogliono cambiare sesso, e credo che sia molto importante che ci sia qualcuno che li aiuti.

Ciao
Manuel